Relax e comodità sono sicuramente una necessità nella casa di ognuno di noi, motivo per cui è importante creare dei spazi per rilassarsi, concentrarsi e perché no coltivare le proprie passioni. Casa nostra è composta da due piani, in quello superiore si trova una mega stanza openspace – vorremmo fare qui il nostro angolo relax lontano da rumori e stress.

Momentaneamente il nostro spazio openspace è arredato da una mega vasca idromassaggio e uno schermo da 60 pollici dove ci rilassiamo dopo una giornata di duro lavoro, ma manca la cosa fondamentale: Il divano pieno di cuscini imbottiti.

Il divano rappresenta per tutti  il luogo dove rilassarsi dopo una giornata di duro lavoro. Noi ci sdraiamo per bene circondate dalle nostre riviste e qualche stuzzichino. E’ un mobile di grande scenografia e decoro. Per noi è importante che l’angolo relax ci rappresenti  e per questo motivo abbiamo deciso di curare nel dettaglio lo stile e la grafica del divano che andremo ad acquistare.

Un tempo non veniva data tanta importanza alla scelta del divano, il quale ha una lunga storia alle spalle, a partire dal modello:

  • Marquise molto in voga alla corte di Luigi XV, in realtà è una poltrona ampia che ospita due persone e di bassa seduta.
  • Il divano Chesterfield di età vittoriana, divano particolarmente ampio e comodo, uno dei primi ad essere del tutto imbottito e rivestito in pelle trapuntata.
  • Lo stile Biedermeier di Vienna, parola d’ordine di questo stile è la semplicità e raffinatezza.
  • Il ‘900 e il divano moderno, quello dei giorni nostri. Il XX secolo contrassegna definitivamente lo sviluppo del divano rendendolo più moderno con l’utilizzo di materiali nuovi.  La novità importante è che il divano non è più costituito da blocchi inscindibili, ma da elementi raggruppabili e intercambiabili. Il divano comincia ad entrare in tutte le case come parte integrante dell’arredo di casa.

Abbiamo optato per questo acquisto in quanto con l’avvicinarsi della bella stagione si da il via a gustosi aperitivi e apericena  in compagnia di amici e parenti, trascorrendo serate memorabili, rilassandoci e godendo della reciproca compagnia.

Il divano è unico anche solo per ritagliarsi un momento di solitudine e sano relax in compagnia di un buon libro e una tazza di thè o un bicchiere di vino!

La ricerca è iniziata qualche giorno fa e ci siamo imbattute sul sito Lionshome che offre una vasta gamma di divani da soggiorno e non solo, aiuta chiunque sia alla ricerca di migliorare il proprio stile di vita o cambiare l’arredamento di casa trovandolo con un click.

http://www.lionshome.it/

Grazie a questo sito abbiamo trovato i nostri divani preferiti! Voi quale scegliereste?

Divano

http://www.lionshome.it/search:divano/

relax

divano

 

Relaxation and comfort are definitely a necessity in the house of each one of us, why it is important to create spaces to relax, focus and why not cultivate their passions. Our house consists of two levels, the upper one is a mega room open space – we’d like to do here our sitting area away from noise and stress.

In the moment our open space area is furnished with a mega Jacuzzi and a 60-inch screen where we relax after a hard day’s work , but it lacks the basic thing : The couch full of cushions.

The sofa is the place for everyone to relax after a hard day’s work. We we lie for good surrounded by our magazines and a few snacks. It’ a mobile of great set design and decoration. For us it is important that the sitting area represent us and for this reason we decided to treat in detail the style and graphics of the sofa we’re going to buy.

Once it was not given much importance to the choice of the sofa, which has a long history, starting from the model:

  • Marquise much in vogue at the court of Louis XV, is actually a love seat that accommodates two people and low seat.
  • The Chesterfield sofa Victorian age, especially large and comfortable sofa, one of the first to be entirely upholstered in quilted leather.
  • The Biedermeier Vienna, watchword of this style is the simplicity and sophistication.
  • The ‘ 900 and the modern sofa, the one of today. The twentieth century marks the final development of the sofa, making it more modern with the use of new materials. The important novelty is that the couch is no longer constituted by blocks inseparable, but from grouped and interchangeable elements. The sofa starts to get into all the homes as an integral part of the home.

We opted for this purchase as with the approach of summer will be the way to tasty cocktails and aperitif in the company of friends and relatives, spending memorable evenings, lounging and enjoying each other’s company.

The sofa is also unique only to carve out a moment of solitude and healthy relax in the company of a good book and a cup of tea or a glass of wine!

The research began a few days ago and we came across on Lionshome site that offers a wide range of sofas living room and beyond, helps anyone looking to improve their lifestyle or change the finding home decor with a click.

http://www.lionshome.it/

Thanks to this site we found our favorite sofa ! You Which would you choose?

Kisses – Blery & Ily –

Inoltre vi consiglio di leggere...

5 comments

Rispondi

Sto appunto cercando un divano nuovo per casa mia, grazie dei consigli!
Bacioni
Martina
http://www.pinkbubbles.it
NUOVO POST

Rispondi

Ciao Martina,
qui hai solo l’imbarazzo della scelta.
Bacio
Blery&Ily

Rispondi

Che belle idee!!!!
Kisses, Paola.

Expressyourself

My Facebook

Rispondi

Ciao Paola,
Grazie!
Baci

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *