Siamo ormai in piena estate e le temperature non fanno altro che aumentare. Tutti ormai ci chiediamo come convivere con il caldo africano!

Pensare che anni fa non vedevo l’ora delle giornate soleggiate, del caldo e dell’estate, la stessa cosa voglio anche ora, ma se devo essere sincera quest’anno sto soffrendo particolarmente il caldo…sarà che sto invecchiando?? 🙂

Come convivere con il caldo africano!

Scherzi a parte, le giornate al lavoro diventano interminabili, nonostante l’aria condizionata sia accesa dalla mattina alla sera, la pausa pranzo in Corso Buenos Aires è diventata quasi insopportabile, se un tempo la passavo in giro per negozi..ora mi basta fare due passi sotto al sole per sentirmi subito sfinita. Ma allora direte voi come possiamo fare a convivere al meglio con tutto questo caldo? Siete anche voi nella mia stessa situazione, quella in cui sperate che la sera arrivi un piccolo temporale per poter rinfrescare e di conseguenza spalancare porte e finestre per dare quel brio che serve anche alle mura di casa?

Detto questo, sabato non ne potevo più di stare chiusa in casa davanti all’aria condizionata e sinceramente non avevo nemmeno tanta voglia di andare nei centri commerciali, così ho deciso di sfruttare le bellezze che la natura ci sa dare…noi in Lombardia ne abbiamo tante: campagne, fiumi, laghi, montagne…si sa manca solo il mare. A pochi chilometri da casa mia si trova questo bellissimo parco di Trezzo sull’Adda, perfetto per passeggiate all’ombra degli alberi e anche per pranzi e cene nei ristoranti vista fiume.

Detto fatto…o meglio pensato fatto! Sono andata a fare una passeggiata immersa nella natura, con il canto degli uccellini che mi teneva compagnia e la vista che si godeva. Ho pranzato al ristorante “Terrazza sull’Adda” e mi sono rilassata grazie alla leggera brezza della giornata. Si sa che in mezzo alla natura, soprattutto dove ci sono alberi, le temperature sono leggermente più basse. Voi dove andate solitamente quando avete bisogno di staccare da questo caldo africano?

Per l’occasione ho scelto un outfit semplice e super comodo oltre che leggero. Maglia a pois Zara, mi ricorda tanto “Ape Maia” uno dei miei cartoni animati preferiti, tubino nero H&M, sandali flat Asos con decoro di conchiglie. Per completare il tutto la mia borsa cestello sempre Zara e i Rayban per proteggermi dal sole.

Tornata a casa ho dovuto concentrarmi a chiudere la valigia, non vi dico lo sguardo del mio fidanzato che la diceva lunga, ma alla fine ce l’ho fatta, con questa settimana sono anche io ufficialmente in ferie. Delle vacanze però ve ne parlerò al mio ritorno 🙂 Voi siete già in ferie? Dove di bello?

P.S. Ricordatevi di seguirci su instagram e vedere le nostre stories per non perdevi le mete delle nostre vacanze.

Baci salati!

-Blery-

 

caldo africano

You May Also Like

6 comments

Reply

Ma che bello quest’outfit!! *o*
un bacione
Agnese & Elisa
http://desiresinstyle.com/

Reply

grazieee

Reply

Stare a contatto con la natura e’ meraviglioso… Bellissime foto. Buone vacanze!
https://chicchedimamma.com/

Reply

confermo … vale lo stesso per me. bacioni

Reply

Ottimo , la città offre sempre molto , solo che per pigrizia non ce ne accorgiamo… Grazie per questo articolo!

Reply

Grazie a te che ci leggi sempre. un bacione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *