Dopo il cambio stagione e il cambiamento climatico, non ci resta che controllare di avere tutti i capi necessari per affrontare l’imminente aumento delle temperature. In questo articolo vogliamo parlarvi dei 5 capi che fanno primavera secondo noi.

Siamo sicure che ognuna di voi abbia già: jeans dal lavaggio più chiaro, shorts, minigonne, body da abbinare con pantaloni a vita alta e crop-top da tirare fuori allo scattare della stagione estiva.

Ci sono, però, dei must have che non potete non avere, e sono a nostro avviso questi cinque:

5 capi che fanno primavera e non possono mancare nell’armadio!

  • Al primo posto il best seller per eccellenza: il chiodo in pelle.

Un giacchetto dallo stile biker e rock che abbinerete perfettamente su ogni outfit. Il classico è sicuramente il nero, ma non vanno sottovalutati i colori rosa cipria e giallo, che sono molto di tendenza per l’ecopelle.

Il chiodo è l’ideale sopra ad un vestitino con decolleté, per sdrammatizzare e rendere più casual un look, ma ancor di più sopra ad un jeans. Il nostro abbinamento preferito, chiodo in pelle e gonna lunga, perfetto sia per il giorno che per la sera.

 

  • Come secondo capo, vi proponiamo il classico ed intramontabile tailleur. Quest’anno più che mai è uno degli articoli più venduti nei negozi d’abbigliamento, generalmente al modico prezzo di 30/35 euro per l’intero completo, nei negozi di marchi minori ovviamente.

Oltre che essere perfetto per il clima primaverile, lo è indubbiamente per il periodo: si sa che maggio e giugno sono colmi di cerimonie, tra cui comunioni e matrimoni, dunque… perché non indossare un bel tailleur?! Quelli morbidi ed in chiffon sarebbero perfetti anche per la mamma della sposa/sposo non credete?

  • Il protagonista indiscusso è senz’altro il denim, nonostante abbia avuto la sua parte anche durante l’inverno.

Vi consigliamo di acquistare (se già non lo avete fatto) una giacca di jeans, alla moda sia quello aderente che arriva in vita, sia quella un po’ più larga e vintage (di grande tendenza anche color grigio scuro o nero). Parlando di denim non potete non avere nel vostro armadio: la camicia di jeans e la maxi-camicia di jeans da indossare con una cintura in vita tipo vestitino;

  • Al quarto posto il classico trench beige, lungo e con i bottoni neri: l’intramontabile capo del guardaroba femminile e maschile da quasi un secolo.

Nonostante la sua “anzianità”, è un capospalla che potrete acquistare a 29.99€ in tutti i negozi più conosciuti, come Pimkie, Stradivarius ed H&M. Come potete vedere, non sempre bisogna spendere un capitale per essere alla moda.

Di tendenza per questa stagione primavera-estate è il mini-trench, ideale per chi non ha un’altezza tale da poter indossare qualcosa di quella lunghezza;

  • Ultime, ma non per importanza, bluse e camicie (che ci possono tornare utili anche come base per il tailleur di cui parlavamo poco fa).

Qui potrete sbizzarrirvi come solo una donna può e ama fare: acquistatene di diversi colori e tessuti, annodatele in vita con sotto un bel pantalone a zampa, per un look casual che guarda alle tendenze.

Oltre alla base di cui non potevamo non farvi un rapido elenco, non ci resta che informarvi su ciò che più caratterizzerà questa stagione: munitevi di qualcosa che sia in stile “animalier”, dunque, leopardato, pitonato e zebrato (sapete bene che le tendenze tornano) e ovviamente, di qualsiasi cosa di fantasia floreale.

Parlando di accessori, invece, consigliamo l’acquisto dei ricercatissimi cerchietti bombati (di tutti i colori) e di tracolle chic. Speriamo, come sempre, di avervi dato qualche spunto per questo shopping primaverile e… se avete qualcosa da aggiungere, non esitate a farcelo sapere!!! Seguiteci anche su instagram dove pubblichiamo spesso scatti dei nostri outfit.

Quali sono i vostri 5 capi che fanno primavera?

 

 

 

Tutte le immagini sono state prese da pinterest!

You May Also Like