Il lockdown ha stravolto anche il nostro modo di vestire. Lavorare in smart working ci ha rese in qualche modo meno modaiole e ha tirato fuori la voglia di ritornare al look new normal, alla moda minimal, quella che ha bisogno di pochi e basilari capi, per essere chic allo stesso tempo. Sappiamo bene che l’estate non è ancora finita, nonostante le nostre ferie sì (a proposito di questo abbiamo tante foto da farvi vedere sul nostro profilo instagram e tanti luoghi da farvi scoprire sul nostro blog di viaggi twotrolley.com). Doveroso però fare questo articolo prima del nuovo cambio di stagione dell’armadio e prima di mettere in stand by il nostro sito/blog per il restyling. Thesprintsisters cambia faccia e si presenterà presto in una nuova veste, tante novità in arrivo.

Poche regole per un perfetto look new normal autunnale

Se in video-chiamata si vedeva solo il pezzo sopra della figura, la maggior parte delle stesse erano fatte da sedute, si doveva per forza di cose puntare sulla tee che poteva valorizzare il nostro viso anche in un momento poco bello come quello da poco trascorso. Questo probabilmente ha fatto sì che si punti di più alla qualità di quello che indossiamo, tenendo conto di poche regole per creare un look minimal, ma di tendenza.

Ora che l’estate sta per lasciare il passo all’autunno, dobbiamo fare nuovamente il cambio di stagione del nostro armadio. Siamo solite in questo periodo a tirare fuori giacche e blazer, quest’autunno invece dobbiamo puntare assolutamente su i pull. Il pull è il capo passpartout dell’autunno, va benissimo indossarlo sia per fare una passeggiata che per ritornare in ufficio e/o lavorare da casa.

Il pull in questione lo potete tranquillamente abbinare con i jeans, sopra oppure infilato al loro interno, in versione romantica con un maxi abito o semplicemente tone sur tone sopra la camicia e i pantaloni.

Altri due capi spalla da non sottovalutare, che fanno parte della moda minimal, sono sicuramente la camicia a righe e il trench. Se dovete affrontare una video-chiamata no alle righe, non sono il capo più adatto, si invece in tutte le altre occasioni. Se potete, ritornate in ufficio scegliendo una camicia dal taglio maschile, rigorosamente a righe, da indossare anche mixando con pantaloni o gonne dalle diverse fantasie. Un perfetto mix and match è senza ombra di dubbio quello tra righe e fiori.

Il trench invece non ha bisogno di tante presentazioni, da sempre è il capospalla must have per eccellenza e senza stagione. Ultimamente lo abbiamo un pochino abbandonato, sembrava quasi un capo scontato e addirittura un pochino noioso. Niente di più sbagliato, se ancora non ne hai uno, corri ad acquistarlo. Sceglilo pure classico e vedrai che non ti annoierà mai. Lo puoi indossare davvero con tutto e per ogni occasione, sia casual che formale e lavorativa.

 

I giusti accessori per un perfetto look minimal chic

Si sa che le donne non possono fare a meno di scarpe e borse. Ultimamente i tachi, così tanto da noi amati, si sono abbandonati. Tutte abbiamo imparato ad apprezzare la comodità delle scarpe basse lasciando il tacco 12 solo per le occasioni che lo richiedono. Le scarpe da ginnastica o sneaker che si voglia dire, sono sicuramente molto comode, ma sono tutte abbastanza chic per ogni outfit?

Diciamo che le scarpe dell’autunno saranno i mocassini, ci sono anche quelli con il tacco, ma noi suggeriamo quelli flat. I mocassini hanno la giusta percentuale tra chic e coolness per poter ritornare in auge per questo autunno 2020. Come potete vedere si possono tranquillamente indossare sia con pantaloni, jeans e gonne.

Un altro accessorio fondamentale per noi femminucce sono le borse. Non serve più comprarne tante e di tutti i tipi, bisogna investire su quelle giuste, anche se ogni look ha bisogno della sua. Forse è arrivato il momento di fare una follia, che ne dite? Una griffatissima è per sempre, un po’ come un diamante. Va benissimo anche in versione vintage.

Il foulard multitasking vi dice qualcosa? Quanti ruoli può avere un unico accessorio? Basti pensare che lo annodiamo in testa come faceva Jackie Onassis, per anni lo abbiamo portato come bandana, lo abbiamo legato alla borsa, come cintura in vita e chi ne ha più ne metta. Una novità è quella proposta da Olivia Palermo, foulard mascherina, l’accessorio indiscusso per il 2020.

Ultimo accessorio da utilizzare per creare un perfetto look new minimal sono sicuramente gli orecchini. Quelli piccoli e minimal che siamo abituate ad indossare per andare in ufficio mettiamoli da parte per un po’, per lasciare spazio a orecchini che si notano.

Nel periodo del lockdown erano l’accessorio più richiesto, in video-chiamata fanno sicuramente una gran scena, illuminano il viso e attirano l’attenzione. Se invece vengono indossati per uscire sono perfetti da abbinare anche ad un look minimal. Se solitamente non siete abituate a portare orecchini grandi nessun problema, vanno bene anche di media dimensione, quello che conta è lo stile. Abbandoniamo gli orecchini basic per lasciare spazio a quelli wow.

look new normal

Ora che avete tutti gli elementi per un look new normal non vi resta che creare la vostra wish list. Se avete bisogno di capire dove trovare un capo piuttosto che un altro potete chiedere la nostra consulenza. Noi amiamo scoprire ed abbinare tra loro i capi di stagione. Per contatti potete mandarci una mail oppure lasciare un messaggio nei commenti.

Che ne pensate di questo ritorno alla moda minimal?

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *