Cosa vedere a Vipiteno in un giorno in inverno

Forse in molti la conoscono per lo yogurt, quello super buono che troviamo nei frigoriferi del supermercato e per i mercatini di Natale. Quei mercatini che ogni anno rincorriamo per poter vivere un pochino di magia. Vipiteno è molto più di questo, è uno dei borghi medievali più belli d’Italia. Scopriamo insieme cosa vedere a Vipiteno in un giorno.

Cosa vedere a Vipiteno in un giorno?

Io e mio marito (quando non sono con mia sorella, sono sempre in viaggio con lui che fa anche da fotografo per il blog), abbiamo deciso di prenderci un giorno di vacanza. Ci piace esplorare di più i posti durante l’estate, ma anche l’inverno ha decisamente il suo fascino. Qualsiasi luogo in ogni stagione riporta la sua magica atmosfera e Vipiteno, che si trova in provincia di Bolzano in Trentino Alto Adige, non è da meno.

Partenza da Milano verso le ore 9.00, senza correre, siamo arrivati in zona verso le 12:30, l’orario perfetto per poter pranzare deliziandoci con i prodotti tipici della zona. In effetti così è stato. Abbiamo parcheggiato la macchina nelle vicinanze del centro storico e abbiamo deciso di pranzare subito per poi goderci la passeggiata tra le sue vie.

Abbiamo scelto di pranzare nel bellissimo ristorante “Lillie”, che è anche un hotel, a pochi passi dal centro storico. Entrati ci siamo subito sentiti come in una piccola oasi, dove erano pronti a deliziarci il palato con ingredienti del territorio ed un menù prettamente altoatesino. La giornata era fredda e il ristorante offriva una bella varietà di piatti caldi. Per chi come me ama un calice per poter accompagnare il pasto, è presente anche una bella selezione di vini locali. Io ho scelto il tris di canederli (gnocchi di pane e speck conditi con brodo di carne) e mio marito i spatzle agli spinaci con crema di gorgonzola (sono dei mini gnocchetti di forma irregolare). Io che non sono amante di questo formaggio li ho trovati davvero molto buoni. Come potete vedere dall’immagine dev’essere bellissimo anche pranzare fuori, magari in primavera e durante giornate meno fredde di quelle invernali.

cosa vedere a vipiteno

Le cose da vedere a Vipiteno in un giorno non sono tantissime; crediamo che una gita breve sia più che sufficiente per visitare questo borgo.

La giornata è proseguita con una passeggiata tra le vie del centro storico, verso Torre delle dodici, alta 46 metri. Se alzate gli occhi e guardate in prospettiva sembra quasi di toccare le nuvole, oltre ad essere simbolo della città. Diventata simbolo non solo per la sua altezza e bellezza, ma anche perché fa da porta che collega la città vecchia a quella nuova. Sapete perché la chiamano Torre delle dodici? Semplicemente perché ogni giorno alle ore 12:00 suonano le campane.

vipiteno in un giorno

Proseguendo verso Torre delle dodici si arriva alla strada e si vede sempre più da vicino la montagna. Ci sarebbe piaciuto vedere un po’ di neve in più, ma anche così la montagna rimane sempre maestosa ed affascinante. Per chi ama fare un percorso romantico e perdersi nelle vie del borgo, una bellissima carrozza trainata da cavalli vi accompagnerà a scoprire una piccola e magica città.

Il palazzo che ospita Torre delle dodici è anche il palazzo del municipio di questo bellissimo borgo medievale. All’interno dello stabile potete visitare anche il museo che ospita diverse opere d’arte.

Questo è quello che potete visitare in un giorno, ma se vi piace potete anche rimanere più giorni e abbinare qualche altra meta nelle vicinanze.

MSC crociere

Prima volta in Crociera MSC, esperienza navigazione negli Emirati Arabi

Ciao, se sei qui è perché anche tu come me stai pensando di fare quest’esperienza, la tua prima…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *