vestire di verde

Nuance che ti aiutano a trovate l’autostima

Se vi dico rossetto rosso cosa scatena in voi? Tra di voi di sicuro ci saranno quelle che penseranno che non possa essere un colore giusto per loro, altre invece si creeranno il problema di come potrebbero apparire agli occhi di chi le guarda.

Ah, quanto è difficile lasciarsi andare senza tenere conto di quegli occhi, di cosa vedono e di cosa pensano gli altri. Vi siete mai soffermate a chiedere se, quello che gli altri pensano, possa essere davvero così importante?

A volte mi capita, di chiudere gli occhi e riflettere, altre volte invece, nel buio di guardarmi dentro. Sapete cosa vi dico, io sono giunta alla conclusione di volermi amare, perché se non lo facciamo noi in primis, nessuno lo farà.

Colori che aiutano l’autostima

Da quando ho raggiunto questa consapevolezza, una ventata d’aria fresca mi ha attraversata, lasciandomi quel profumo di fiori che solo la primavera è in grado di portare.

Eh già, che sia arrivata la primavera ve ne sarete sicuramente accorte, non tanto per le condizioni climatiche che stanno stravolgendo le stagioni, ma per le vetrine che sono un’esplosione di colori.

Non sempre li si collega, ma i colori sono strettamente legati al discorso autostima. Parlare di quest’ultima non sempre è facile, ognuno di noi, in un certo periodo della propria vita, avrà sentito il conflitto tra ciò che vorrebbe essere e ciò che si è o si percepisce in un dato momento.

A volte basta una giornata no e la nostra autostima cala, entriamo in un mood sbagliato e ci circondiamo di energia negativa.

Siamo fatti di energia, di sintomi, di emozioni… i colori in questo soccorrono in nostro aiuto. Spesso sottovalutiamo l’energia positiva che ci regala un viaggio, un ricordo, un sapore e un determinato colore.

I colori, hanno un grosso potenziale, ci regalano sensazioni e risvegliano in noi stati d’animo.

Che potere hanno i colori su corpo e spirito e perché sono così importanti nella vita di tutti noi?

Prendiamo il colore rosso, un colore bello ed intenso, che dall’ antichità viene associato al fuoco, al coraggio ed alla passione. È un colore legato al primo chakra, che sostiene l’autostima della persona.

Ora che la stagione bella è alle porte, la voglia di uscire dal guscio è sicuramente maggiore. Quale motivo migliore se non iniziare dall’armadio e rivedere l’abbigliamento?

Se nel guardaroba non si ha nulla di rosso allora bisogna correre ai ripari. Non servono troppe cose per poter creare i giusti abbinamenti, sicuramente se si guarda bene senz’altro altro si ha un top basic di colore beige, che abbinato ad un tailleur rosso risalterà e sarà un abbinamento chic.

Questo non solo aiuterà a vedersi sotto una luce diversa, ma ci regalerà maggiore energia.

Un altro bellissimo e fondamentale colore, che aiuta a ritrovare l’equilibrio e la calma di mente e corpo è il verde.
Ognuno di noi deve scegliere la giusta tonalità, ma indossandolo si ha la sensazione di stare in contatto con la natura.

Anche in questo caso il consiglio è di abbinarlo con il beige. Si è sempre soliti a utilizzare questo colore con il bianco, ma vedrete che cambiando tonalità farete sicuramente la giusta scelta.

Ora non vi resta che sbirciare nel vostro guardaroba e creare il giusto outfit.

P.S indossate il rossetto rosso, ha un enorme potenziale, ve ne accorgerete solo guardandovi allo specchio.

Grigliate di primavere e chic nic

Quante volte, durante la stagione invernale, ci è venuta voglia di stare all’aria aperta? Certe sere, mentre il…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *