In questo periodo di chiusura, l’abbigliamento che abbiamo utilizzato per la maggiore è stato sicuramente la tuta. La tuta è uno degli indumenti che si utilizzano di più per stare in casa, soprattutto nella stagione fredda. Non solo per la sua comodità, ma anche bellezza. Ci sono diverse tipologie di tuta, dalla più sportiva alla più elegante e chic. Allora Blery ha pensato bene di farvi vedere come abbinare la tuta non solo per stare in casa, ma perché no, anche per uscire.

La tuta per stare in casa

Solitamente siamo abituate ad acquistare la tuta solo per stare in casa, la comodità di tornare dal lavoro e togliere gli indumenti che abbiamo tenuto addosso tutta la giornata, indossare la nostra tuta e buttarci sul divano per una serata rilassante.

Sappiamo bene tutte, quanto sia importante la comodità per stare bene a casa propria, è la prima cosa alla quale pensiamo quando acquistiamo i mobili di casa nostra, in questo caso anche quando acquistiamo gli indumenti da indossare. Nulla vieta però, che una tuta che ci piace in particolar modo di poterla indossare anche per uscire. Blery ha pensato bene di proporvi un outfit comodo e chic allo stesso tempo.

  1. La tuta per uscire deve essere sicuramente più bella e alla moda rispetto a quella che solitamente teniamo per stare in casa. Scegliete la vostra tuta magari in versione joggers, in questo modo sarà un pochino più attillata e sembrerà un pantalone e non più la classica tuta sportiva. Se volete potete abbinarla sia con una tee normale sia con una leggermente larga e magari corta. Se pensate di scegliere la seconda opzione, ma non amate che vi esca fuori la pancia perché magari non avete più 20 anni, allora potete scegliere una tuta un pochino a vita alta, come ha fatto Blery in questo caso.
  2. Per dare alla vostra tuta un aspetto più elegante potete indossare, al posto delle scarpe da ginnastica, un bel paio di tacchi. Blery in questo caso ha optato per un sandalo da tacco quadrato, ma ugualmente alto 10cm.
  3. Per completare il look ha scelto una borsa tone sur tone, restando comunque nelle sfumature del beige e del arancio. La borsa in questo caso rigorosamente di medie piccole dimensioni, questo sarebbe un outfit per un uscita di piacere, quindi non serve portare con sé il mondo, come solo noi donne sappiamo fare.

Altri modi per abbinare la tuta

Potete decidere di abbinare una tuta anche con una camicia, nulla vieta di volerla rendere ancora più elegante. In questo caso la camicia meglio se in versione blusa, magari morbida e super leggera, se invece volete personalizzarla in versione un pochino sexy, allora scegliete una camicia dal taglio maschile e annodatela in vita. Se la sera dovesse fare ancora freschino, assolutamente sì ad un biker in pelle, il colore sceglietelo in basse al vostro outfit, ma con il chiodo nero andate sicuramente sul sicuro.

Voi come indossate la tuta? solo per stare in casa o avete mai fatto un uscita?

tuta per casa

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *