La Sardegna è la meta delle mie vacanze estive. L’estate 2019 ci riporta ancora in terra sarda per ben due settimane. Una delle due mete che abbiamo scelto per trascorrere le nostre ferie, l’avevamo già visitata qualche anno fa. Sardegna estate 2019 le mete che ci faranno sognare.

Cabras è la prima meta. Non sappiamo ancora cosa ci aspetta e cosa realmente troveremo, ma da bravi organizzatori (più mio marito che io) abbiamo già studiato bene la zona. Dico di più mio marito perché, lui ama organizzare tutto nei minimi dettagli, io invece adoro ritrovarmi sul luogo ed esplorare tutto quello che la terra che mi ospita ha da offrirmi.

Mete ferie 2019!

La mia seconda meta per queste vacanze sarà invece Porto Pino con spiagge bellissime, dal mare cristallino e bianche dune da sembrare una vera cartolina. Porto Pino l’ho visitato qualche estate fa, ma ci ritorno davvero molto volentieri. A mio modesto parere la spiaggia delle dune è una delle più belle della Sardegna e dell’Italia. Se non mi credete, seguitemi su instagram stories e vi farò vedere questa spiaggia meravigliosa. Quello che assolutamente adoro di questa spiaggia è la sabbia, fine fine sotto i piedi, bianca da illuminare tutto anche di sera, l’acqua chiara chiara e dalla bassa marea. Diciamo che è davvero un posto paradisiaco.

Vacanze estate 2019, il mio piccolo bagaglio!

Chi mi conosce sa che, due settimane di ferie con un bagaglio a mano per me sono impossibili da fare. Quest’anno abbiamo deciso così, solo bagaglio a mano avendo l’aereo la sera tardi dall’aeroporto di Bergamo e non volevamo perdere troppo tempo al ritiro bagaglio al nostro arrivo a Cagliari. Se ancora non l’avete visitata, Cagliari è un’altra città che merita una visita.

Arriveremo in terra Sarda intorno alle 23.45 circa e non volevamo perdere altro tempo, così partiamo solo con il bagaglio a mano. Starete pensando che mio marito abbia prenotato il tutto senza interpellarmi e invece non è così. Nel momento della prenotazione dei voli, alla sua domanda: “solo bagaglio a mano”? ho risposto di SI. Incredulo anche lui, forse più di me, che io fossi capace di partire con una valigia bagaglio a mano. La mia vacanza in Sardegna per questa estate 2019 sarà tutta in una piccola valigia.

Due settimane e bagaglio a mano si può?

Voi cosa ne pensate? E’ possibile fare due settimane di vacanza utilizzando solo il bagaglio a mano? Solitamente noi donne, ma non tutte, ci portiamo in vacanza tante cose, sembra quasi che dobbiamo trasferirci per non tornare più. Solitamente cerco sempre di portarmi l’essenziale, ma ancora non ho capito come possa succedere, quell’essenziale diventa sempre più del dovuto.

Badate bene, quest’anno ho una missione da compiere. Bagaglio a mano, questa sarà la mia missione per le vacanze in Sardegna estate 2019. Devo scegliere con cura tutto quello che dovrò mettermi in valigia. La valigia in questione ancora non l’ho preparata. Manca ancora qualche giorno alla mia partenza, ma so esattamente cosa voglio metterci all’interno.

  • Abitini, proprio così, quest’anno ho l’amore per gli abiti corti, quelli a portafoglio dai colori sgargianti, i bianchi e color senape. Adoro poter indossare abiti che vadano bene sia di giorno che di sera, così da sfruttarli al meglio creando diverse combinazioni.
  • Gonne e shorts, perfetti anche questi capi da abbinare a tee. Adoro le tee semplici, monocolor così sono di facile abbinamento per look vincenti.
  • Sandali flat e con tacco. Diciamo che la Sardegna non è una terra che si presta molto a tacco 12, correggetemi se sbaglio. Io in vacanza preferisco di più i sandali flat, permettono di camminare senza mai stancarsi e di esplorare il territorio. Amo però essere un pochino più bella la sera, così mi porterò anche i sandali con un pochino di tacco quadrato, quelli che sono molto in voga da un paio di estati a questa parte. Diciamo che anche in questo caso sono perfetti sia di giorni, che di sera, quando si va al ristornate e poi a passeggiare.
  • Non potranno mancare infine i trucchi. Non sono solita a truccarmi tanto d’estate, pero nella mia beautycase deve esserci almeno l’essenziale. Mi porto sempre una crema idratante, la BB cream per uniformare il colore, il mascara…adoro le ciglia voluminose e qualche rossetto. Il rossetto è quel prodotto di bellezza che riesce a cambiare il make-up in meno che non si dica.
La mia piccola valigia!

Che ne dite, ce la farò a mettere tutto in valigia senza che quest’ultima faccia fatica a chiudersi? Devo anche fare i conti con gli acquisti che farò in loco, si perché io adoro acquistare ricordi del posto, oggetti e calamite da attaccare sul mio frigo. Mi piace quando poi sono a casa, all’ora di cena, sedermi e vedere i posti dove sono stata. L’acquisto di una calamita è diventata un rito. Voi le acquistate?

Sono dell’idea che una valigia parte piena di vestiti e torna piena di ricordi. Al mio rientro dalle vacanze sarde, vi dirò se la mia valigia e la voglia di partire solo col bagaglio a mano è stata una giusta scelta. Vi farò vedere i luoghi che visiterò e magari darvi qualche piccolo consiglio per organizzare la vostra vacanza sarda.

 

 

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *