Milano Fashion Week 2019, la settimana della moda milanese

Sapete bene che quando si parla di tendenze e novità, specialmente se sulla moda, siamo sempre super aggiornate, sia per noi stesse e sia perché non resistiamo dal condividere con voi qualche must have! Quindi in questo articolo parliamo della settimana della moda milanese, la Milano fashion week 2019 per dirla all’inglese.

Cos’è la Fashion Week?

Dal 17 al 23 settembre scorso, come ben saprete, ha avuto luogo la famosa ed attesissima Fashion week di Milano: una settimana che ricorre ogni anno, piena di sfilate, presentazioni, eventi e mostre dedicate alla moda.
Data l’importanza e l’affluenza a questa organizzazione, il Comune di Milano ha addirittura allestito un maxischermo in corso Vittorio Emanuele per dare l’opportunità, anche a chi non ha ricevuto l’invito ai catwalk più esclusivi, di assistere alle sfilate in passerella.
Per chi non lo sapesse, la settimana della moda permette agli stilisti e alle case di moda di presentare le proprie ultime collezioni ed al pubblico di realizzare quali saranno le tendenze, in questo caso riguardanti la prossima stagione primavera/estate 2020.

Oltre alle “giovani” proposte (di brand ovviamente), hanno partecipato a queste giornate le firme più apprezzate nel mondo come: Armani, Prada, Gucci, Dolce & Gabbana, Etro, Donatella Versace, Fendi, Ferragamo, Blumarine, Alberta Ferretti, Ermanno Scervino, Marni, Bottega Veneta.
La Milano Fashion Week ha portato, in città e sui social, non solo le collezioni moda ma anche le tendenze beauty. Pariamo da quest’ultime che volendo si possono utilizzare fin da subito.

Cosa dice la settimana della moda milanese in fatto di capelli?

A proposito di beauty, vediamo ciò che si evince dalle passerelle per quanto riguarda la TENDENZA CAPELLI 2020:

  1. Di gran moda i double bun, con effetto finale molto semplice. I biondi saranno sempre molto caldi.
  2.  Saluteremo le beach waves (onde ai capelli effetto mare) per far spazio al liscio perfetto e ad uno stile più vintage.
  3. Sì alle acconciature come: trecce (specie se con nastrini o perline colorate), chignon, banana bun, torchon alla francese e code di cavallo maxi “low ponytail” (realizzabili anche con extension apposite, acquistabili su Amazon.it a partire da 9.99 euro). Come vedete per essere belle non serve spendere un capitale.
  4. Approvati anche i capelli corti, asimmetrici e modellati con gel.

[df_row][col-md-4]milano fashion week 2019[/col-md-4][col-md-4] settimana della moda milanese [/col-md-4][col-md-4_last] milano fashion week 2019[/col-md-4_last][/df_row]

LE TENDENZE SUL MAKE UP DALLA MILANO FASHION WEEK 2019

  1. Nel make-up primeggia il natural look, non si valorizzeranno più le ciglia e gli occhi in generale, bensì le sopracciglia, ancor meglio se molto folte, stile Cara Delevingne, anche se a noi il monociglio non è mai piaciuto, ma la moda dice così.
    Le sopracciglia dovranno essere wild, ma sempre ben pettinate: non dimentichiamoci che sono la cornice del viso.
  2.  Gli occhi passano in secondo piano, ma se vorrete truccarli dovrete farlo in modo leggero: eyeliner senza ombretto alla base e invece, per chi ama l’effetto smokey eyes, sarà meglio realizzarlo sui toni del marrone e non sul nero (per non appesantire troppo lo sguardo). Si prediligo ancora i toni del marrone e bronze chiari.
  3. Le labbra, come abbiamo visto dalle innumerevoli sfilate durante la settimana della moda milanese, saranno delicate e dai colori nude: rossetti cremosi, gloss o solo matita. Non c’è la necessità di marcare le labbra con gli ultra-matt. Ma sappiamo bene che la moda si contraddice, alla sfilata Max Mara le modelle avevano occhi ben definiti e labbra rosso borgogna scuro. Un colore che solitamente abbiniamo all’inverno ed invece la prossima estate a quanto pare andrà per la maggiore.
    In ogni caso sì ai colori dalla nuance del rosa, del mattone e in alcune circostanze anche del rosso.
[df_row][col-md-6] settimana della moda milanese [/col-md-6][col-md-6_last] Milano fashion week 2019 [/col-md-6_last][/df_row]
NAIL ART  ALLA MILANO FASHION WEEK 2019

Restando nel tema “beauty” abbiamo ricevuto informazioni ben chiare anche per quanto riguarda le unghie.
C’è un ritorno al naturale anche qui, dunque è preferibile lasciare una forma arrotondata, a mandorla, evitando forme appuntite o troppo quadrate.
La lunghezza sarà medio/corta e, i colori consigliati dagli esperti di tendenza per le prossime manicure, saranno tutti i toni del nude e perché no, anche rosse, purché non siano lunghe.

[df_row][col-md-4]tendenze pe 2020 [/col-md-4][col-md-4] settimana della moda milanese [/col-md-4][col-md-4_last] milano fashion week 2019 [/col-md-4_last][/df_row]

Non ci siamo ovviamente dimenticate le tendenze in fatto di abbigliamento, ma non vogliamo farvi una testa tanta in un unico articolo. Intanto che noi eravamo a corsi di formazione la nostra collaboratrice Ilaria Marziali è andata in giro per conto delle #thesprintsisters ed ha scovato per voi le prossime tendenze.

 

Con questo articolo partecipo al concorso #unblogalmese del mese di ottobre 2019 indetto dal blog Trippando

 

Le immagini di questo articolo sono state prese da Pinterest.

Tendenze abbigliamento primavera estate 2020

Qualche articolo fa abbiamo parlato della Milano fashion week 2019, di come le case di moda hanno dettato…

Comments18

    1. Ti devo dire la verità idem, sarà che sto invecchiando o che lavorando in ufficio non sopporto più le unghie troppo lunghe. Una media misura per le nude è perfetta, invece da sempre quando metto lo smalto rosso tendo ad accorciarle di più, mi danno la sensazione di essere meno volgari.

  1. molto interessanti queste settimane della moda, mi piace seguira la presentazione dei diversi stilitsti che presentano le loro ultime collezioni e quindi scoprire quelle che saranno le ultime tendenze in fatto di moda

  2. Bellissima, la settimana della moda, si sente il profumo,o del lusso, le donne sono più belle, e gli stilisti ci propongono vestiti improponibili, ma belli da vedere. Mi piacerebbe assistere almeno ad’una sfilata.

  3. mi piacciono molto le nuove tendenze , soprattutto quelle relative al beauty…… non amo molto uilizzare il gel per i capelli perché li appesantisce….

  4. Da amante dei rossi però mi piace anche l’effetto nude, lo trovo molto elegante e delicato.
    Anche per quanto riguarda i capelli, questa volta a differenza dell’anno scorso sono pienamente d’accordo con i gusti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *