I giorni che stiamo passando sono davvero difficili. Questo virus ci sta mettendo a dura prova perché siamo tutti chiusi in casa e lontani dai nostri affetti. Le sorelle #thesprintsisters non si vedono ormai da tre settimane, in condizioni normali non è mai successo. Ma anche noi come tutti ci facciamo forza e ci muniamo di tanta pazienza. Scriviamo articoli per voi, guardiamo film su amazon video  oppure leggiamo dei libri, alcuni ve li abbiamo suggeriti quando abbiamo parlato di “come non annoiarsi durante il coronavirus“. Oggi vogliamo ritornare da voi con dei trattamenti beauty homemade.

Stando chiuse in casa succede di dimenticarsi di prendersi cura di noi stesse, credeteci non c’è errore più grande. Magari ci svegliamo la mattina e non indossiamo più nemmeno la tuta per rimanere in casa, ma ci teniamo direttamente il caro caldo pigiama. Magari non ci prendiamo più 5 minuti per noi stesse dopo la doccia, quelli che servono per mettersi la crema corpo. Addirittura la mattina e la sera non ci mettiamo nemmeno più la crema viso. Non potrebbe esserci cosa più sbagliata.


Non dobbiamo in nessun modo permettere a questa situazione di stravolgere la nostra routine. Diciamo che ha già fatto e sta facendo abbastanza per conto suo, non aiutiamola anche noi a deprimerci di più. Prendersi cura della propria skincare aiuta mente e fisico. Oltre ad essere un rituale di bellezza potrebbe diventare anche un bellissimo passatempo, stiamo parlando dei trattamenti handmade e homemade. Proprio così, trattamenti di bellezza da fare con le proprie mani restando in casa. Ricordatevi che #iorestoacasa è fondamentale per il bene comune.

Partiamo proprio da un trattamento mani. Le mani in questi giorni non solo creano, ma impastano, si lavano frequentemente e si seccano. Allora come possiamo aiutare la pelle delle nostre mani a rimanere idratata?

Trattamento di bellezza per le mani: ” il beauty shake”.

Vi state chiedendo cosa sia mai questo beauty shake? Ve lo spieghiamo subito, ma prima vogliamo dirvi che grazie a questo trattamento le vostre mani potranno ritrovare il loro naturale stato di bellezza e idratazione. Vediamo insieme come prepararlo.

  • prendete la vostra crema mani e mettetela in frigorifero per un paio d’ore. Una volta passato il tempo di raffreddamento mettete due cucchiai in una ciotola
  • aggiungete 5 gocce di olio essenziale di lavanda
  • un cucchiaio di olio d’oliva
  • una banana schiacciata

Una volta messo tutti gli ingredienti, frullateli finché non si ottiene un composto omogeneo. Quando il risultato vi sembrerà ok, non dovete fare altro che spalmare il tutto sulle mani. Meglio lasciare in posa una mezz’oretta magari indossando un paio di quanti di gomma. Per il tempo di posa rilassatevi leggendo un bel libro oppure guardando una puntata della vostra serie preferita.

trattamenti beauty

Trattamenti beauty viso homemade

Vi starete chiedendo se possiamo suggerirvi anche dei trattamenti homemade per la pelle del viso? Certo che si, abbiamo pensato ad uno scrub facile e veloce da preparare con le vostre mani e con soli 3 ingredienti:

  • olio d’oliva
  • zucchero di canna oppure normale in mancanza
  • succo di limone

Mescolate in una ciotola tre cucchiai di zucchero, uno di olio di oliva ed uno di succo di limone. Se invece volete uno scrub più leggero non dovete fare altro che aumentare la quantità di liquido. Passate il composto ottenuto sul viso facendovi lo scrub ottenuto con le vostre mani, godetevi la freschezza del limone e la sensazione di benessere che regala l’olio di oliva. Sciacquate per bene con acqua tiepida. Nel caso vi dovesse rimanere un po’ di unto non dovete fare altro che prendere un dischetto di cotone e del tonico. Imbevete il dischetto con del tonico e passatelo sulla pelle. Vedrete che il vostro viso vi ringrazierà, la pelle apparirà più liscia e morbida. Stendete ora la vostra crema idratante e godetevi la bellissima sensazione di benessere, pulizia del viso quasi meglio che dall’estetista.

trattamenti beauty homemade

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *